Storia

1988: nasce la Puccini Junior

1988: nasce la Puccini Junior

Il 1988 è l’anno della nascita della corale “Puccini Junior”. A far da “genitori”, per questa sfida musicale, sono due tra i più assidui frequentatori-coristi della Puccini: Dario Buffagni e Antonio Tagliaferri; la loro idea fu portata in consiglio, accettata e così si andò a caccia dei primi bambini che la formassero. L’idea dei due aveva uno scopo ben preciso: la Puccini avrebbe così avuto un serbatoio sempre pieno per sostituire, mano a mano, i coristi che abbandonavano il coro dei grandi.
A dirigere la nascente Puccini Junior venne chiamata Maria Ada Casali, già vice maestro di Gianni Guicciardi, che prese a cuore l’iniziativa dedicandosi anima e corpo ad amalgamare un coro che ha raggiunto oltre la trentina di componenti. Per la Puccini Junior si sono subito presentate occasioni di grande protagonismo: oltre ad organizzare e partecipare a rassegne sassolesi di voci bianche, i piccoli cantori di Ada Casali hanno cominiciato a prendere parte alle rassegne della polisportiva Modena Est e poi, varcando i confini di provincia e regione, a Casatenovo di Como, Cento di Ferrara, Forlì, Calceranica, Clès e Fornace (in provincia di Trento).
Dopo Maria Ada Casali, si sono succedute alla direzione della Puccini Junior Roberta Prandi e Marisa Russo. Dal 2006 il coro è affidato alle mani esperte di Veronica Zampieri, corista della Puccini “senior”, sotto la cui guida prosegue il proprio percorso di crescita artistica e di collaborazione con altre istituzioni musicali e culturali del territorio.

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>