Sabato 11 ottobre 2014 – programma

Sabato 11 ottobre 2014, ore 21:00
Sassuolo, Teatro Carani

XXXVIII RASSEGNA CORALE “CITTÀ DI SASSUOLO”


CORI VOCI BIANCHE UNITI:
CORO GIRASOLE DI MODENA – CORO PUCCINI JUNIOR DI SASSUOLO

Diretti da CLAUDIA RONDELLI e VERONICA ZAMPIERI

Tradizionale U.S.A.                             Hallo Django

R. M. – R. B. Sherman                          Scale e arpeggi (da “Gli Aristogatti”)

K. Jenkins (1944 *)                                 Song of sanctuary

                                                                 ***

CORALE “G. PUCCINI” di Sassuolo
SIMONE GUAITOLI, pianoforte
FRANCESCO SAGUATTI, direttore

A. Trovaioli-Amurri-Verde             Aggiungi un posto a tavola

J. Lennon (1940-1980) /                      Michelle                                                                             P. Mc Cartney

G. Lafarge (1904-1990)                        Les boites à musique

Tradizionale /                                       Era nato poveretto
arm. A. B. Michelangeli

                                                                ***

CORALE CITTA’ DI ACQUI TERME (AL)
ANNA MARIA GHELTRITO, direttore

Anonimo XVI secolo                             Tourdion

J. Arcadelt (1505-1568)                         Ave Maria

B. De Marzi (1935 *)                                Licabella

De Marzi                                                     Joska la Rossa

C. Becchini - E. Terzano                      I Cavajer D’la Taverna

E. Terzano                                                 El Busiè D’Vison

R. Rodgers (1902-1979)                          Blue Moon

C. Rigual                                                     Cuando calienta el sol

                                                                ***

CORO POLIFONICO CIAMPINO di Ciampino (Roma)
MASSIMILIANO FRANCHINA, pianoforte
MARIO LUPI, direttore

E. Waldteufel (1837-1915)                  I pattinatori

F. Di Stefano                                           Serenata stuzzichina

G. Verdi (1813-1901)                             La Vergine degli Angeli

C. Gounod - A. Vitalini                       Himnus pontificius

Di Lazzaro – Di Biagio                        La Molisana

Ito Tatsuo                                                Shiki no Uta

G. Verdi                                                     Prologo dall’opera “Giovanna d’Arco”


CURRICULA

Fondata a Sassuolo (Mo) nel 1926, la Scuola Corale “G. Puccini” è un coro misto composto da circa 50 elementi, la cui direzione è affidata, dal 1989, al Mº Francesco Saguatti. Obiettivo principale è incentivare l’amore per la cultura e la pratica musicale, educare il controllo dei propri mezzi vocali e sviluppare le capacità espressive tramite l’integrazione e la socializzazione.
Il repertorio è prevalentemente polifonico, ma comprende anche diversi brani popolari, classici lirici e contemporanei. Nella sua lunga storia, la Scuola Corale annovera centinaia di esibizioni e partecipazioni a concorsi e a rassegne, sia in Italia sia all’estero. Degne di nota sono le esibizioni a Roma, Venezia, Verona, Torino, Bologna, Parma, Assisi, Siena, Grosseto e le tournées in Francia, Svizzera, Turchia, Austria, Repubblica Ceca, Spagna, Grecia, Principato di Monaco e Ungheria. Si ricordano due concerti in Vaticano (San Pietro e Sala Nervi) e nell’aprile del 1992 un’udienza speciale, con esibizione, negli appartamenti di S.S. Papa Giovanni Paolo II.
Nel luglio del 2013 è stato invitato, assieme ad altri tre cori emiliani, a partecipare al “Concerto per le vie dell’amicizia tra i popoli” sotto la direzione del maestro Riccardo Muti, il quale si è così espresso: “Le voci del coro sono pervase da quel timbro velato di nebbia e generosità tipicamente emiliane, esattamente quelle che Verdi avrebbe voluto nelle parti corali delle sue opere”.
Oltre al Concerto di Natale per soli, coro e orchestra, la Scuola Corale organizza ogni anno la “Rassegna Città di Sassuolo” (ormai ultratrentennale) e ha inciso finora ben 6 cd di cui uno di brani esclusivamente natalizi.

Ufficialmente la Corale “Città di Acqui Terme” nasce nel 1965 con il nome “La Bujent e i Sgajentà” (la bollente e gli scottati, in omaggio alla fonte termale a 75° che sgorga nel centro della città). Dal 1981 diventa “Associazione Corale Città di Acqui Terme”. La Corale mantiene viva la tradizione canora di Acqui Terme: l’esigenza del cantare insieme nasce spontanea in membri di un’associazione così finalizzata, con lo scopo di favorire la diffusione e l’avvicinamento al canto corale ed alla musica in genere. I progetti che la Corale ha pensato, realizzato e organizzato sono:
* Cori Settembre, rassegna di cori italiani e stranieri
* Premio “La Bollente” a persona distintasi nell’opera svolta a favore del canto corale
* Premio “Acqui Terme – Roberto Goitre” concorso nazionale di giornalismo
* Scuola di Musica “G. Bottino” strumentale e vocale
* Coro voci bianche
* Didattica Carl Orff, seminario di didattica musicale
* Acqui in Jazz
* Editoriale di informazione culturale-musicale sulle iniziative del coro.
Diretta dall’acquese Anna Maria Gheltrito, conta circa 45 elementi. Ha partecipato a programmi della radio nazionale e a tournée in Cecoslovacchia, Olanda, Spagna, Grecia, Francia, Rep.Ceca, Svizzera, Polonia, Ungheria, Svezia, Slovenia, Belgio. Ha partecipato alle manifestazioni “Cefalonia, isola della Pace” sotto l’alto patronato della Presidenza della Repubblica Italiana.

Fondato nel 1976, il Coro polifonico Ciampino si è costituito in associazione nel 1985 con lo scopo di diffondere un messaggio culturale attraverso la musica corale basata su un repertorio sia nazionale che internazionale. Ha più volte animato la S. Messa in San Pietro e nelle più importanti chiese romane e si è esibito al Quirinale alla presenza del Capo dello Stato. Ha partecipato a prestigiosi concerti durante la tournée in Austria, Francia, Lituania, Polonia, Repubblica Ceca, Slovenia, Ungheria, Spagna e Grecia. Nel marzo 2001 ha presentato un’esecuzione in concerto dell’opera Traviata di G. Verdi e nel novembre 2003 in una versione semi-scenica la Cavalleria Rusticana di P. Mascagni. Nel giugno del 2004 è stato realizzato uno scambio culturale legato alle figure di Umberto Nobile e Roald Amundsen e alle loro tragiche crociere artiche, avvenimenti che accomunano le città di Tromso (Norvegia) e Ciampino. Nel maggio del 2005 ha eseguito in prima assoluta la cantata breve L’Adultera Perdonata per soli, coro ed ensemble d’archi, composta dal giovane Maestro e accompagnatore del Coro, l’organista Antonio Alessandri. Il 23 dicembre 2007 ha animato la S. Messa, ripresa in diretta da RAI 1 e RAI International, dalla Chiesa S. Maria del Popolo in Roma. Nel settembre 2009 ha eseguito una tournée nelle città di Recife e Maceiò in Brasile dove era presente una nutrita rappresentanza di Cori brasiliani (26) e ha avuto l’opportunità di presentare in una serie di 10 concerti un programma basato su canti lirici e popolari italiani. L’Associazione organizza annualmente la Rassegna Corale “Città di Ciampino” che ha raggiunto un livello internazionale ed è giunta alla 29° edizione. Il “Novembre Musicale Ciampinese”, giunto alla 27° edizione, è invece una manifestazione, che presenta annualmente eventi e forme musicali tematiche. Il 28 novembre 2010 presso la Chiesa del Sacro Cuore, in occasione appunto del 24° Novembre Musicale, è stato nuovamente riproposto con grande favore di pubblico l’Oratorio L’Adultera perdonata in una versione modificata rispetto alla precedente: con una parziale revisione dell’autore che ha reso il tessuto dell’opera ragguardevole per una accresciuta potenza strumentale. Il Maestro Mario Lupi, dirige il coro sin dalla fondazione ed è stato insignito della medaglia d’oro dall’Organizzazione Internazionale “Foyer des Artistes”.

Rassegna Sassuolo (FILEminimizer)

 

La locandina della Rassegna

 

PROGRAMMA ESTERNO (FILEminimizer) PROGRAMMA INTERNO (FILEminimizer)

Il programma di sala

 

 

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>